Property for sale Gran Canaria

ISPEZIONE DELLA VIVIENDA VACACIONAL DA PARTE DELLA POLIZIA NACIONAL QUESTA MATTINA IN CAMPO INTERNACIONAL NEL COMPLESSO “MASPALOMAS LAGO”

Oggi verso le ore 13,10 mi trovavo nel complesso “Maspalomas Lago” per accogliere un turista tedesco in uno dei Bungalow di mia gestione e vedo la Polizia Nacional che girava per i vari bungalow prendendo appunti. Già avevo il sentore che mi avrebbero fatto delle domande appena finito con il cliente. E COSÌ È STATO!

Hanno iniziato con il chiedermi chi ero e cosa facevo li visto che avevo in mano una cartellina di documenti e il Pos per pagamenti elettronici e mostravo il bungalow al turista appena arrivato con i bagagli. Ho spiegato loro che sono il titolare dell’agenzia PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA e che mi occupo di gestire proprietà con licenza di VIVIENDAS VACACIONALES a turisti.

A quel punto mi hanno chiesto quale procedura attuassi per la registrazione degli ospiti e ho superato l’esame a pieni voti! Ovviamente ho poi dovuto comunicare loro il nome e cognome del proprietario del bungalow, il nome assegnato alla Vivienda Vacacional, la persona responsabile registrata in polizia (che in questo caso sono io e non delego terze persone) i miei dati personali e il biglietto da visita della mia agenzia per i riferimenti.

Mi aspetto quindi una loro visita in ufficio qui in Playa del Ingles nell’edificio Mercurio, per ricevere maggiori informazioni sul mio operato e sicuramente una telefonata da parte loro al proprietario del bungalow il quale sarà oggetto anche di controlli fiscali al fine di verificare se paga o meno le tasse sugli introiti degli affitti, ma, per questo nessuna preoccupazione visto che mi occupo personalmente di seguire la fiscalità degli immobili di mia gestione attraverso il mio fiscalista di fiducia e conservandone tutta la documentazione.

Tutto questo non fa altro che confermare che il mio metodo di lavoro secondo le regole locali è l’unico metodo perseguibile se si vuole investire e lavorare nel Business degli Affitti Brevi in Gran Canaria. Quindi, come dico sempre, fate attenzione nell’affidarvi per la gestione turistica del vostro immobile alla donna delle pulizie o l’amico dell’amico spiantato o il tutto fare di turno per risparmiare sulla commissione e sulle tasse dal costo di un piatto di lenticchie perche non ne vale la pena!

Con i controlli da parte dell’Agenzia Tributaria e della Polizia Nacional si può incorrere in sanzioni davvero molto pesanti e rischiare di danneggiare il proprio investimento.

A te che mi segui….ne vale la pena affidarsi a persone non competenti ma che cercano solo di arrivare a fine mese? Rifletti…


IL MIO NUOVO LIBRO
Non so ancora quando deciderò di mettere in vendita il mio nuovo libro… ma se ti iscriverai alla mia Newsletter, ti invierò una mail non appena sarà in vendita.

Sarai tra i primi a saperlo e, se il tuo “click” sarà il più veloce di internet, potrai anche accaparrarti il fantastico Bonus che ho pensato per te.

daniele piccoli il nuovo libro su come investire in immobili nel business degli affitti brevi alle canarie

Daniele PiccoliBroker & Property Finder e fondatore/titolare della PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA, grazie all’esperienza acquisita sul mercato immobiliare della zona turistica di Gran Canaria, offro una consulenza specialistica agli investitori immobiliari che desiderano acquistare un immobile sull’Isola da mettere a reddito con il Business degli Affitti Brevi, che sia un Bungalow, un appartamento o una Villa di Lusso.Sono il consulente Immobiliare con il maggior numero di vendite a distanza all’attivo in Gran Canaria, occupandomi in prima persona anche del processo che segue l’acquisto dell’Immobile, come il progettare il suo Restyling o Ristrutturazione o richiederne la licenza di Viviendas Vacacionales per la locazione ai turisti.


Sono il Consulente Immobiliare Italiano con il maggior numero di compravendite Online all’attivo attraverso procura sull’isola di Gran Canaria grazie al mio metodo chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

Conosco ogni centimetro quadrato delle zone turistiche più profittevoli dell’isola dove ti consiglierò di investire.

Dispongo di una struttura a 360º per la gestione degli appartamenti acquistati dai miei clienti investitori.

ISCRIVITI SUBITO ALLA MIA NEWSLETTER

PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria

Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 – Piano 2º – Porta G

C.P. 35100 Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

Daniele Piccoli (Italiano) +39 351 871 1203

Daniele Piccoli (Spagnolo) +34 635 632 009

Telefono Ufficio +34 674 139 054

Contatto Skype: daniele piccoli

info@propertyforsalegrancanaria.com

www.propertyforsalegrancanaria.com

Featured

PROPERTY FINDER IN GRAN CANARIA

Il mercato immobiliare può rivelarsi insidioso per chi non ha esperienza nel settore, non conosce la realtà di una particolare zona ma soprattutto non ha il tempo di studiare, valutare, visitare e scegliere un immobile adatto all’investimento che si desidera effettuare.


Tutte queste problematiche possono essere risolte affidandosi ad un Property Finder, un professionista il quale, a differenza del classico Agente Immobiliare tradizionale, offre una consulenza specializzata e personalizzata ed un supporto pratico  all’investitore passo passo, a partire dall’inquadramento delle esigenze del cliente, passando per la ricerca delle soluzioni di investimento idonee, fino alle incombenze pratiche, burocratiche e fiscali dell’acquisto.

La figura del Property Finder nacque negli anni novanta negli Stati Uniti per poi espandersi in tutto il mondo, divenendo un punto di riferimento fondamentale e irrinunciabile per gli investitori immobiliari.

Le caratteristiche di un buon Property Finder che voglia garantire un servizio eccellente e di qualità, devono essere:

1º-conoscenza capillare ed approfondita del mercato immobiliare in cui opera al fine di selezionare le migliori soluzioni di investimento disponibili

2º -una vasta rete di relazioni con il tessuto territoriale 

3º -ottima capacità di mediazione con le altre parti coinvolte (venditore, colleghi, notai ecc..)nell’interesse del cliente.

Un buon Property Finder deve operare nell’esclusivo interesse del suo cliente, come suo consulente di fiducia, fornendogli un servizio trasparente, ascoltandone le necessità e cercando la soluzione di investimento che maggiormente possa soddisfarlo garantendogli due vantaggi fondamentali:

1º RISPARMIO DI TEMPO

2º RISPARMIO DI DENARO


Il risparmio di tempo si configura nel ricercare per il proprio cliente i migliori immobili disponibili che coincidano con le sue richieste, recandosi fisicamente a visionarli, riprendendone le caratteristiche con foto e video, stilandone una relazione tecnico-informativa con relativo giudizio finale e occupandosi, in caso di acquisto, di tutta la procedura burocratica e amministrativa, firmando anche con procura verbale o scritta l’atto notarile per conto dell’investitore.


Il risparmio di denaro si configura invece nell’evitare continui spostamenti all’investitore per visionare gli immobili papabili, nel gestire trattative sul prezzo di vendita nell’interesse dell’acquirente, nell’occuparsi di tutte le visure sull’immobile, dell’eventuale rapporto con le banche in caso di presenza di mutuo, della gestione fiscale della transazione fino alla stesura del compromesso e alla firma del rogito.
Insomma, affidare la propria idea di investimento  ad un Property Finder in Gran Canaria, risulta una scelta perfetta per chi non ha tempo nè voglia di dedicarsi allo studio approfondito del mercato immobiliare di interesse, a chi desidera investire al meglio i propri soldi risparmiando e ricevendo in cambio un servizio professionale, serio e trasparente nell’unico interesse, che è poi un interesse in comune, di portare a termine un buon affare!

Daniele Piccoli


agenzia immobiliare italiana migliore in gran canaria

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 


PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

“Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

Investimenti Immobiliari di Lusso o Immobili da Rendita per locazione a turisti in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

Daniele Piccoli (Numero Italiano) +39 351 871 1203

Daniele Piccoli (Numero spagnolo) +34 635 632 009

Telefono Ufficio Daniele Piccoli +34 674 139 054

Contatto Skype: daniele piccoli

Sede Operativa: Avenida de Tirajana 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 Piano 2 Ufficio “G”Playa del Ingles C.P.35100 Maspalomas/Gran Canaria

Isole Canarie-Spagna

info@propertyforsalegrancanaria.com

www.propertyforsalegrancanaria.com

    Ho preso visione della vostra politica sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati

    COME INVESTIRE I PROPRI RISPARMI PER GENERARE UNA RENDITA PASSIVA

    Molte persone credono che i soldi in Banca diano loro serenitá per il futuro personale, per la vecchiaia e per la propria famiglia… ma siamo certi che siano nel giusto?

    Dopo questi ultimi 2 anni di pandemia e con gli avvenimenti drammatici in corso, pensare di trascorrere i prossimi anni accumulando i propri risparmi, regalando denaro alle Banche di interessi e senza certezza di ricevere indietro quanto versato (mai sentito parlare del bail-in?), non sembrerebbe la strada migliore.

    Ma allora che alternative ci sono alle “care”vecchie Banche?

    Ci sono i Fondi Immobiliari, il Mercato Azionario, le Criptovalute come il Bitcoin ecc..che da tempo vanno di moda, tutti metodi sicuramente validissimi per chi ne capisce ma parecchio volatili e rischiosi e troppo legati agli eventi mondiali….insomma secondo me, meglio andare al Casinò…l’azzardo è lo stesso ma vuoi mettere il brivido del tavolo verde?

    ECCO PERCHE’ L’IMMOBILIARE RESTA LA PRIMA SCELTA

    Chi conosce il mio sistema sa che il mio lavoro è far fruttare al massimo gli investimenti nel settore immobiliare, ma non dovete scegliere questa strada perchè lo dico io ma perchè lo DICE LA STORIA!

    Investire nel mattone indipendentemente da me, è stato per i nostri avi, lo è oggi e lo sarà sempre, la scelta più giusta finché continueranno a esistere le persone che avranno bisogno di un tetto, di stabilirsi in un luogo, di lavorare, di andare in vacanza…insomma DI VIVERE!

    Certo i prezzi degli immobili possono subire bolle, crollare, decollare ma almeno non spazzeranno via tutti i vostri risparmi per il fallimento truffaldino di una Banca (storia recente), per titoli scelti male o per guerre, pandemie e altri eventi imprevedibili.

    Tutto facile allora? Compro una casa e la affitto?

    MAGARI FOSSE COSI’ SEMPLICE!

    La parte difficile è SAPER INVESTIRE NEL MODO GIUSTO…!

    Ed è per questo motivo che sono qui!

    Attraverso il MIO METODO “IL CIRCOLO DEGLI INVESTITORI IMMOBILIARI”, grazie alla conoscenza del territorio in cui opero, alla lungimiranza acquisita con l’esperienza sul campo, aiuto a scegliere l’immobile giusto su cui puntare e che genererá introiti certi e duraturi nel mio interesse e nell’interesse dell’investitore che è un interesse in comune.

    Se anche tu sei convinto che investire i tuoi risparmi in Immobili sia la scelta giusta, valuta l’Isola di Gran Canaria per acquistare un appartamento o un Bungalow da affittare ai turisti 365 giorni all’anno grazie al suo clima , alla sicurezza e alla vicinanza all’Europa risulta al momento uno dei luoghi migliori dove METTERE IN SALVO I TUOI SOLDI.

    Contattami senza impegno e ti spiegherò passo passo come fare.

    Daniele Piccoli

    Fondatore de “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”


    Ti ricordo che la PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA, grazie al Metodo “Il Circolo degli Investitori Immobiliari” può gestire a 360 gradi questa proprietà a partire dall’acquisto a distanza attraverso procura, alla gestione dei Check-in / Check-Out dei tuoi ospiti, alle pulizie finali, al pronto intervento dell’ospite e all’immobile stesso, fino alla gestione fiscale per quanto riguarda le dichiarazioni sugli introiti.

    PER INVESTIRE AL MEGLIO, INIZIA A SEGUIRE IL METODO CHE HO CREATO PER TE CHIAMATO  “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

    Il Circolo degli Investitori Immobiliari a Gran Canaria

    IL MIO NUOVO LIBRO
    Non so ancora quando deciderò di mettere in vendita il mio nuovo libro… ma se ti iscriverai alla mia Newsletter, ti invierò una mail non appena sarà in vendita.

    Sarai tra i primi a saperlo e, se il tuo “click” sarà il più veloce di internet, potrai anche accaparrarti il fantastico Bonus che ho pensato per te.

    daniele piccoli il nuovo libro su come investire in immobili nel business degli affitti brevi alle canarie

    Daniele PiccoliBroker & Property Finder e fondatore/titolare della PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA, grazie all’esperienza acquisita sul mercato immobiliare della zona turistica di Gran Canaria, offro una consulenza specialistica agli investitori immobiliari che desiderano acquistare un immobile sull’Isola da mettere a reddito con il Business degli Affitti Brevi, che sia un Bungalow, un appartamento o una Villa di Lusso.Sono il consulente Immobiliare con il maggior numero di vendite a distanza all’attivo in Gran Canaria, occupandomi in prima persona anche del processo che segue l’acquisto dell’Immobile, come il progettare il suo Restyling o Ristrutturazione o richiederne la licenza di Viviendas Vacacionales per la locazione ai turisti.


    Sono il Consulente Immobiliare Italiano con il maggior numero di compravendite Online all’attivo attraverso procura sull’isola di Gran Canaria grazie al mio metodo chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

    Conosco ogni centimetro quadrato delle zone turistiche più profittevoli dell’isola dove ti consiglierò di investire.

    Dispongo di una struttura a 360º per la gestione degli appartamenti acquistati dai miei clienti


    NON COMPRARE UN IMMOBILE SENZA AVER LETTO PRIMA QUI SOTTO!

    DEVI SAPERE CHE CI SONO COSE CHE NESSUNO MAI TI DIRÀ PER INCOMPETENZA DEL SETTORE (Troppi improvvisati) OPPURE PER INTERESSI….LEGGI ATTENTAMENTE!!

    “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA” È UN’AZIENDA DI INVESTIMENTI IMMOBILIARI FOCALIZZATA NELLA VENDITA IN SEDE O A DISTANZA ATTRAVERSO PROCURA DI IMMOBILI DI LUSSO E DA RENDITA CON IL BUSINESS DEGLI AFFITTI BREVI A TURISTI NEL SUD DI GRAN CANARIA GARANTENDO UNA GESTIONE A 360º DELL’IMMOBILE CHE VA DALLA RISTRUTTURAZIONE CON PROGETTO SE NECESSARIA PASSANDO PER L’EVENTUALE MANUTENZIONE, AL CHECK-IN E CHECK-OUT DEL TUO OSPITE E ALLA SUA REGISTRAZIONE ALLE AUTORITÀ COMPETENTI, ALL’ASSISTENZA H24 FINO ALLE PULIZIE E ALLA GESTIONE FISCALE PER IL PAGAMENTO DELLE TASSE.


    -Non comprare un Immobile qualunque che ti viene proposto da Agenzie Immobiliari TRADIZIONALI che vendono di tutto come cessione attività di Ristoranti, Bar, Negozi in genere, Garage, Terreni ecc.. ecc.. quindi improvvisate e inesperte nei settori degli Affitti Brevi, perche’ a loro interessa solo intascare la commissione di vendita senza Garantirti il giusto investimento.


    -La classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE occupandosi di tutto, non potrà mai offrirti un servizio eccellente e garantito per la gestione del tuo immobile per Affitti Brevi, perché non ha esperienza con la complessa legge della Vivienda Vacacional che ti permette di affittare senza correre rischi di multe salate da parte dell’Agenzia delle Entrate e i controlli da parte delle autorità competenti.


    -Non affidare la Gestione del Tuo investimento alla donna delle pulizie o all’improvvisato amico del tuo amico o alla classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE che sicuramente non conoscono la legge vigente e non sanno come Gestire il Tuo Investimento a 360º, dalla preparazione iniziale dell’alloggio, alla richiesta della Licenza di Viviendas Vacaciònales e che non registrano il tuo Ospite in Polizia o Guardia Civil con sanzioni che vanno da €30.000 a €300.000, nè si occuperanno del Pagamento delle Tasse all’Agenzia delle Entrate e sopratutto DIFFIDA da chi ti offre una Rendita Garantita mensile!!!Rischi di ritrovarti con centinaia di persone che hanno preso la residenza nel tuo appartamento!Quindi ti ritroverai con seri rischi legali….


    ISCRIVITI SUBITO ALLA MIA NEWSLETTER

    CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

    agenzia immobiliare italiana migliore in gran canaria

    CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 


    PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

    “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

    Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria

    Daniele Piccoli (Numero Italiano) +39 351 871 1203

    Daniele Piccoli (Numero spagnolo) +34 635 632 009

    Telefono Ufficio Daniele Piccoli +34 674 139 054

    Contatto Skype: daniele piccoli

    Sede Operativa:Avenida de Tirajana 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 Piano 2 Ufficio “G”Playa del Ingles C.P.35100 MaspalomasGran Canaria-Isole Canarie-Spagna

    info@propertyforsalegrancanaria.com www.propertyforsalegrancanaria.com

    LICENZA DI VIVIENDA VACACIÒNALES

    Richiedi e ottieni in soli 7 giorni la LICENZA DI VIVIENDA VACACIÒNAL del tuo Appartamento, Bungalow, Duplex o Villa in Gran Canaria grazie a “Il Circolo degli investitori immobiliari” .

    La “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA”, attraverso la sua esperienza focalizzata ormai da anni al settore degli Affitti Brevi, ha creato un METODO chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari” ed è in grado di richiedere e affiggere la LICENZA di VIVIENDAS VACACIÒNALES della tua proprietà sul territorio di Gran Canaria IN SOLI 7 GIORNI.

    INVIACI LA SEGUENTE DOCUMENTAZIONE:

    1) Atto di Proprietà

    2) Documento d’Identità

    3) Recapito telefonico

    4) Indirizzo e-mail

      Ho preso visione della vostra politica sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati

      PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

      “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

      Investimenti Immobiliari di Lusso o Immobili da Rendita per locazione a turisti in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

      Daniele Piccoli (Numero Italiano) +39 351 871 1203

      Daniele Piccoli (Numero spagnolo) +34 635 632 009

      Telefono Ufficio Daniele Piccoli +34 674 139 054

      Contatto Skype: daniele piccoli

      Sede Operativa: Avenida de Tirajana 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 Piano 2 Ufficio “G”Playa del Ingles C.P.35100 MaspalomasGran Canaria-Isole Canarie Spagna

      info@propertyforsalegrancanaria.com

      www.propertyforsalegrancanaria.com

      PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA È ALLA RICERCA DI NUOVE STRUTTURE DA GESTIRE PER AFFITTI BREVI IN GRAN CANARIA

      Viste le continue richieste che ci pervengono attraverso Email, Messaggi WhatsApp, Sms, Messenger e Telefonicamente da parte di nostri clienti e non per soggiornare al Sud di Gran Canaria con soggiorno da un minimo di 7 notti ad arrivare fino a 6 mesi, la “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA” è alla ricerca di nuove strutture per ricezione turistica (Affitti Brevi) come Ville, Chalet, Bungalow, Duplex e Triplex.

      Le zone da noi richieste sono: Meloneras, Playa del Ingles, Campo Internacional, Sonnenland, Puerto Rico, Amadores, Salobre Golf, San Agustin.

      Chi fosse interessato, può contattarci ai seguenti recapiti fissando un appuntamento nei nostri uffici di Playa del Ingles.

      “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Ho preso visione della vostra politica sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati

        PER INVESTIRE AL MEGLIO, INIZIA A SEGUIRE IL METODO CHE HO CREATO PER TE CHIAMATO  “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Il Circolo degli Investitori Immobiliari a Gran Canaria

        IL MIO NUOVO LIBRO
        Non so ancora quando deciderò di mettere in vendita il mio nuovo libro… ma se ti iscriverai alla mia Newsletter, ti invierò una mail non appena sarà in vendita.

        Sarai tra i primi a saperlo e, se il tuo “click” sarà il più veloce di internet, potrai anche accaparrarti il fantastico Bonus che ho pensato per te.

        daniele piccoli il nuovo libro su come investire in immobili nel business degli affitti brevi alle canarie

        Daniele PiccoliBroker & Property Finder e fondatore/titolare della PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA, grazie all’esperienza acquisita sul mercato immobiliare della zona turistica di Gran Canaria, offro una consulenza specialistica agli investitori immobiliari che desiderano acquistare un immobile sull’Isola da mettere a reddito con il Business degli Affitti Brevi, che sia un Bungalow, un appartamento o una Villa di Lusso.Sono il consulente Immobiliare con il maggior numero di vendite a distanza all’attivo in Gran Canaria, occupandomi in prima persona anche del processo che segue l’acquisto dell’Immobile, come il progettare il suo Restyling o Ristrutturazione o richiederne la licenza di Viviendas Vacacionales per la locazione ai turisti.


        Sono il Consulente Immobiliare Italiano con il maggior numero di compravendite Online all’attivo attraverso procura sull’isola di Gran Canaria grazie al mio metodo chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Conosco ogni centimetro quadrato delle zone turistiche più profittevoli dell’isola dove ti consiglierò di investire.

        Dispongo di una struttura a 360º per la gestione degli appartamenti acquistati dai miei clienti


        NON COMPRARE UN IMMOBILE SENZA AVER LETTO PRIMA QUI SOTTO!

        DEVI SAPERE CHE CI SONO COSE CHE NESSUNO MAI TI DIRÀ PER INCOMPETENZA DEL SETTORE (Troppi improvvisati) OPPURE PER INTERESSI….LEGGI ATTENTAMENTE!!

        “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA” È UN’AZIENDA DI INVESTIMENTI IMMOBILIARI FOCALIZZATA NELLA VENDITA IN SEDE O A DISTANZA ATTRAVERSO PROCURA DI IMMOBILI DI LUSSO E DA RENDITA CON IL BUSINESS DEGLI AFFITTI BREVI A TURISTI NEL SUD DI GRAN CANARIA GARANTENDO UNA GESTIONE A 360º DELL’IMMOBILE CHE VA DALLA RISTRUTTURAZIONE CON PROGETTO SE NECESSARIA PASSANDO PER L’EVENTUALE MANUTENZIONE, AL CHECK-IN E CHECK-OUT DEL TUO OSPITE E ALLA SUA REGISTRAZIONE ALLE AUTORITÀ COMPETENTI, ALL’ASSISTENZA H24 FINO ALLE PULIZIE E ALLA GESTIONE FISCALE PER IL PAGAMENTO DELLE TASSE.


        -Non comprare un Immobile qualunque che ti viene proposto da Agenzie Immobiliari TRADIZIONALI che vendono di tutto come cessione attività di Ristoranti, Bar, Negozi in genere, Garage, Terreni ecc.. ecc.. quindi improvvisate e inesperte nei settori degli Affitti Brevi, perche’ a loro interessa solo intascare la commissione di vendita senza Garantirti il giusto investimento.


        -La classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE occupandosi di tutto, non potrà mai offrirti un servizio eccellente e garantito per la gestione del tuo immobile per Affitti Brevi, perché non ha esperienza con la complessa legge della Vivienda Vacacional che ti permette di affittare senza correre rischi di multe salate da parte dell’Agenzia delle Entrate e i controlli da parte delle autorità competenti.


        -Non affidare la Gestione del Tuo investimento alla donna delle pulizie o all’improvvisato amico del tuo amico o alla classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE che sicuramente non conoscono la legge vigente e non sanno come Gestire il Tuo Investimento a 360º, dalla preparazione iniziale dell’alloggio, alla richiesta della Licenza di Viviendas Vacaciònales e che non registrano il tuo Ospite in Polizia o Guardia Civil con sanzioni che vanno da €30.000 a €300.000, nè si occuperanno del Pagamento delle Tasse all’Agenzia delle Entrate e sopratutto DIFFIDA da chi ti offre una Rendita Garantita mensile!!!Rischi di ritrovarti con centinaia di persone che hanno preso la residenza nel tuo appartamento!Quindi ti ritroverai con seri rischi legali….


        ISCRIVITI SUBITO ALLA MIA NEWSLETTER

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

        agenzia immobiliare italiana migliore in gran canaria

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 


        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

        “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

        Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 – Piano 2º – Porta G

        C.P. 35100 Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

        Daniele Piccoli (Italiano) +39 351 871 1203

        Daniele Piccoli (Spagnolo) +34 635 632 009

        Telefono Ufficio +34 674 139 054

        Contatto Skype: daniele piccoli

        info@propertyforsalegrancanaria.com

        www.propertyforsalegrancanaria.com

        GESTIONE AFFITTI BREVI IN GRAN CANARIA

        GESTIONE IMMOBILI PER LOCAZIONI BREVI IN GRAN CANARIA

        Hai una casa in Gran Canaria e vuoi metterla a reddito?

        Non sai da dove iniziare e non hai tempo e voglia?

        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA “Il Circolo degli Investitori Immobiliari” di Daniele Piccoli

        Non preoccuparti, ho la soluzione al tuo problema.

        Ho creato per TE…

        “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”, è il mio METODO esclusivo grazie al quale sono in grado di seguire tutta la procedura di acquisto in sede o a distanza attraverso procura verbale o notarile di immobili per conto e nome di Investitori, grazie all’esperienza acquisita sul campo in tanti anni, anche nella gestione di immobili per affitto breve qui sull’isola di Gran Canaria.

        Entra anche tu a farne parte e scopri i vantaggi!!!

        Guadagna sul serio con il tuo appartamento: affidati al “Circolo degli Investitori Immobiliari” senza pensieri

        Io e il mio staff siamo esperti nella gestione di Affitti Brevi di Case, Appartamenti o Ville per uso Vacanza. Massimizzazione incassi, Gestione completa, Nessun costo fisso. Unisciti anche tu al “Circolo degli Investitori Immobiliari” come hanno già fatto tanti proprietari che ci hanno affidato i lori immobili in gestione, nel pieno rispetto delle regole.

        Non conosci gli Affitti Brevi perché sei abituato ad affittare ancora con contratto a lungo periodo?

        Visti i tempi di crisi, affittando a lungo periodo, potresti ritrovarti anche tu, come tanti proprietari di immobili, con il tuo inquilino moroso, che oltre a non pagarti, non riesci neanche a cacciarlo di casa!

        Quindi ti suggerisco di leggere attentamente il prossimo paragrafo se non vuoi trovarti nei guai con i tuoi inquilini che potrebbero diventare morosi per anni e anni facendoti perdere il possesso del TUO appartamento.

        Se hai un immobile arredato e in una buona posizione molto probabilmente gli Affitti Brevi professionali ti converranno di più rispetto agli affitti tradizionali.

        Ecco alcuni vantaggi dei quali quotidianamente beneficiano i nostri proprietari entrando a far parte de “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”:

        • Assenza di costi fissi di gestione.

        • Aumento degli incassi.

        • Zero di rischi di morosità, gestiamo gli incassi di ogni transazione, per conto del proprietario, prima dell’arrivo dell’ospite all’appartamento ed in tal modo il rischio di morosità è azzerato!

        • Disponibilità dell’immobile per uso del proprietario per le sue vacanze.

        • Aumento del valore in caso di vendita.

        • Cura e manutenzione continua.

        • Gestione completa degli ospiti e dell’immobile h24 7/7.

        • Gestione Vivienda Vacacional, registriamo i tuoi ospiti alle autorità competenti

        • Gestione fiscale

        • Ci occupiamo di tutto, dal primo avvio dell’immobile alla gestione completa, con reportistica continua al proprietario.

        “Il Circolo degli Investitori Immobiliari” è il tuo Metodo Vincente a cui affidarti per la gestione degli affitti turistici di Appartamenti in Città, Case Vacanza, Ville.

        “IL CIRCOLO DEGLI INVESTITORI IMMOBILIARI”

        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA
        Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria in sede o a distanza attraverso Procura

        di Daniele Piccoli

        Daniele Piccoli (Numero Italiano) +39 351 871 1203

        Daniele Piccoli (Numero spagnolo) +34 635 632 009

        Telefono Ufficio Daniele Piccoli +34 674 139 054

        Contatto Skype: daniele piccoli

        Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 -2° Piano – Porta G
        C.P. 35100— Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

        info@propertyforsalegrancanaria.com

        www.propertyforsalegrancanaria.com

        NON COMPRARE UN IMMOBILE SENZA ASCENSORE

        VALORE COMMERCIALE IMMOBILE SENZA ASCENSORE = FINO AL -21% !!! cioè su €200.000 parliamo di 42.000 € !!!

        Non comprare immobili in Gran Canaria senza l’ascensore o con l’ascensore che non arriva al piano del tuo appartamento!!Lo sai che in un futuro prossimo l’isola sarà al 70% la destinazione per turisti di livello alto e altissimo economicamente parlando?

        E lo sai che nel 95% dei casi chi ha parecchi soldi è anche anziano o si avvia alla vecchiaia?

        Lo sai che la legge della Viviendas Vacacionales potrebbe essere modificata e concedere la licenza (come funziona già adesso per i locali commerciali), solo a chi ha una struttura adatta ai disabili?

        E TU CHE FAI??? VUOI COMPRARE UNA CASA SENZA ASCENSORE!!??

        Ah vabbè ma vuoi affittarla ai giovani…certo agli spiantati…sai che bella rendita a fine anno!

        Ah ma la utilizzi tu…adesso….e tra 10 anni???

        DEVI PENSARCI ORA SE NON VUOI BUTTARE I TUOI SOLDI

        In questo periodo riceviamo proposte di incarico per la vendita o per l’acquisto di immobili in Gran Canaria senza ascensore o che non sia diretta al piano…NON ACCETTO INCARICHI DI QUESTO TIPO…TI FAREI FARE UN GRANDE ERRORE !!

        Quando mi contattano per essere seguiti in merito ad un investimento immobiliare sull’isola io faccio crollare tutti i castelli di sabbia che le persone si costruiscono…e non li aiuto a rimontarli!

        Comprare un immobile che a te piace non vuol dire che piacerà un giorno ai potenziali acquirenti se lo vorrai rivendere e se poi è senza ascensore ….stai buttando i tuoi soldi!

        MA SICURAMENTE SE HAI FATTO QUESTO ERRORE LO AVRAI COMPRATO A PREZZO PIENO senza sapere che avresti potuto risparmiare bei soldini in assenza di ascensore ….perchè queste SONO LE COSE CHE NESSUNO QUI SULL’ISOLA TI DICE!

        Insomma nella scelta di un appartamento da acquistare per vivere o affittare vanno valutate tantissime cose!

        Smettila di scegliere gli appartamenti con prezzo basso (il “topo morto” è lì che ti aspetta sull’uscio della porta e tu neanche lo sai) pensando di fare l’affare: NESSUNO ASPETTA TE PER VENDERE AFFARI

        Smettila di comprare con il cuore e COMPRA CON IL PORTAFOGLIO

        Smettila di fare il TUTTOLOGO GURU e affidati a chi cerca di consigliarti al meglio anche contro il suo interesse per far sì che il tuo investimento sia davvero redditizio e che tu non BUTTI I SOLDI E TIRI LO SCIACQUONE!

        Contattami e ti aiuterò a realizzare al meglio la tua idea di Investimento immobiliare sull’Isola

        Sono il Consulente Immobiliare Italiano con il maggior numero di compravendite Online all’attivo attraverso procura sull’isola di Gran Canaria grazie al mio metodo chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Conosco ogni centimetro quadrato delle zone turistiche più profittevoli dell’isola dove ti consiglierò di investire.

        Dispongo di una struttura a 360º per la gestione degli appartamenti acquistati dai miei clienti


        NON COMPRARE UN IMMOBILE SENZA AVER LETTO PRIMA QUI SOTTO!

        DEVI SAPERE CHE CI SONO COSE CHE NESSUNO MAI TI DIRÀ PER INCOMPETENZA DEL SETTORE (Troppi improvvisati) OPPURE PER INTERESSI….LEGGI ATTENTAMENTE!!

        “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA” È UN’AZIENDA DI INVESTIMENTI IMMOBILIARI FOCALIZZATA NELLA VENDITA IN SEDE O A DISTANZA ATTRAVERSO PROCURA DI IMMOBILI DI LUSSO E DA RENDITA CON IL BUSINESS DEGLI AFFITTI BREVI A TURISTI NEL SUD DI GRAN CANARIA GARANTENDO UNA GESTIONE A 360º DELL’IMMOBILE CHE VA DALLA RISTRUTTURAZIONE CON PROGETTO SE NECESSARIA PASSANDO PER L’EVENTUALE MANUTENZIONE, AL CHECK-IN E CHECK-OUT DEL TUO OSPITE E ALLA SUA REGISTRAZIONE ALLE AUTORITÀ COMPETENTI, ALL’ASSISTENZA H24 FINO ALLE PULIZIE E ALLA GESTIONE FISCALE PER IL PAGAMENTO DELLE TASSE.


        -Non comprare un Immobile qualunque che ti viene proposto da Agenzie Immobiliari TRADIZIONALI che vendono di tutto come cessione attività di Ristoranti, Bar, Negozi in genere, Garage, Terreni ecc.. ecc.. quindi improvvisate e inesperte nei settori degli Affitti Brevi, perche’ a loro interessa solo intascare la commissione di vendita senza Garantirti il giusto investimento.


        -La classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE occupandosi di tutto, non potrà mai offrirti un servizio eccellente e garantito per la gestione del tuo immobile per Affitti Brevi, perché non ha esperienza con la complessa legge della Vivienda Vacacional che ti permette di affittare senza correre rischi di multe salate da parte dell’Agenzia delle Entrate e i controlli da parte delle autorità competenti.


        -Non affidare la Gestione del Tuo investimento alla donna delle pulizie o all’improvvisato amico del tuo amico o alla classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE che sicuramente non conoscono la legge vigente e non sanno come Gestire il Tuo Investimento a 360º, dalla preparazione iniziale dell’alloggio, alla richiesta della Licenza di Viviendas Vacaciònales e che non registrano il tuo Ospite in Polizia o Guardia Civil con sanzioni che vanno da €30.000 a €300.000, nè si occuperanno del Pagamento delle Tasse all’Agenzia delle Entrate e sopratutto DIFFIDA da chi ti offre una Rendita Garantita mensile!!!Rischi di ritrovarti con centinaia di persone che hanno preso la residenza nel tuo appartamento!Quindi ti ritroverai con seri rischi legali….


        ISCRIVITI SUBITO ALLA MIA NEWSLETTER

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

        agenzia immobiliare italiana migliore in gran canaria

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 


        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

        “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

        Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 – Piano 2º – Porta G

        C.P. 35100 Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

        Daniele Piccoli (Italiano) +39 351 871 1203

        Daniele Piccoli (Spagnolo) +34 635 632 009

        Telefono Ufficio +34 674 139 054

        Contatto Skype: daniele piccoli

        info@propertyforsalegrancanaria.com

        www.propertyforsalegrancanaria.com

        APPARTAMENTI IN GRAN CANARIA ECONOMICI

        In tanti mi contattate per segnalarmi soddisfatti del vostro operato migliore del mio, appartamenti visti online a poche decine di migliaia di euro, come se io stessi qui a scaldare la sedia e non sapessi che ci sono questi grandi affari sull’isola!!!

        Ma in realtá non sono affari…tutt’altro…! Sono immobili in Explotación Turistica

        Mi rendo conto che ancora moltissime persone, interessate ad un investimento immobiliare, non conoscano la Explotaciòn Turistica che si traduce in italiano come sottomissione!

        Intanto andiamo a vedere che cosa è e che funzioni ha in un complesso di appartamenti.

        LA EXPLOTACIÒN TURISTICA, non è altro che una società autorizzata dall’ufficio del turismo all’affitto per notti/settimanale di appartamenti in complessi di proprietari privati

        Chiaramente la Explotaciòn Turistica con un buon investimento può anche essere proprietaria di un lotto di appartamenti.

        Per instaurare una società del genere in un complesso, la Explotaciòn Turistica dovrà possedere almeno il 30% di appartamenti presenti nell’edificio.

        Quindi ottenuto almeno il 30% di adesioni richiederà la licenza per l’affitto per vacanza, e potrà così commercializzare e pubblicare i suoi appartamenti su qualsiasi portale dedicato alle vacanze.

        Sottomissione perché?

        Prima di ogni cosa il restante 70% ,o quello che sia, di appartamenti non potranno essere affittati alla stessa maniera, in quanto sarebbe concorrenziale.

        Quindi chi volesse far lavorare il proprio immobile in questa maniera lo dovrà per forza di cose cedere in gestione alla Explotaciòn. Chiaramente la Explotaciòn riconoscerà al proprietario una quantità di denaro annua sul profitto realizzato, prendendosi carico anche del pagamento comunidad (condominio), luce, acqua e quant’altro.

        Alcune Explotaciòn concedono l’uso dell’immobile una settimana o più al proprietario, anche fino a due mesi ma sempre di solito in bassa stagione quando l’immobile risulta poco richiesto dai turisti.

        Alcuni addirittura lo gestiscono solo in inverno e lo lasciano per l’estate, bassa stagione, al proprietario. Ma quanto realizza un proprietario? In molti complessi gli explotadores riconoscono circa 4500€ annui cioè 375,00€ mensili puliti di spese.

        Il problema è che, io compro una casa per trascorrerci alcuni mesi l’anno oppure per affittarla con il Business degli affitti brevi e non posso farlo? Cioè acquisto una casa che alla fine non è praticamente mia!

        È storia nota quella di una signora proprietaria di un immobile a Puerto Rico di Gran Canaria in un complesso in Explotaciòn, la quale di ritorno da una breve vacanza nel suo Paese di origine, ha trovato la serratura cambiata dalla Società Explotadora e non è potuta entrare in casa sua; si è rivolta alla Policia ma questa non è potuta intervenire perché la legge tutela la Società in qualità di titolare della gestione degli immobili presenti nel suo Complesso…immaginate lo stato d’animo della signora..e questo potrebbe capitare anche a voi!

        È capitato a me personalmente di seguire inizialmente una signora che desiderava investire qui sull’isola acquistando un immobile da dedicare al Business degli affitti brevi; ma dopo varie proposte e visite da parte mia, dopo alcuni giorni mi comunica di aver trovato un ottimo affare e che avrebbe acquistato altrove..

        Io chiesi dove si trovava questo grande affare , quale fosse l’immobile così conveniente che era sfuggito al mio radar (!) e quando le mie orecchie udirono il nome del Complesso sobbalzai sulla sedia!

        Era un Complesso notoriamente (chi è del mestiere conosce benissimo tutti i complessi explotati dell’isola) sotto explotación e lo comunicai alla signora..

        Ma il denaro aveva già offuscato la sua mente, e mossa dalla presunzione tipica degli investitori sprovveduti convinti di essere esperti ma che nella realtà vengono solo attratti dal prezzo basso e magari dall’estetica dell’immobile (grandissimo errore!!), decise di affidarsi a chi le aveva consigliato quel fantastico affare proseguendo nell’acquisto…morale della favola?

        Dopo pochi mesi dall’acquisto mi ricontatta piangendo pregandomi di rivenderle l’immobile…io l’ho gentilmente invitata a rivolgersi a qualcun altro..non avrei mai proposto ad uno dei miei potenziali investitori un acquisto del genere, i miei clienti non sono polli da spennare e se non lo fossero, non lo diventerebbero mai per mia mano.

        Sarebbe come far loro buttare decine e decine di migliaia di euro dalla finestra per un incauto acquisto, magari lamentandosi anche della commissione!

        Questo per farvi capire che bisogna guardarsi le spalle, fidarsi di chi ti mette in guardia da un prezzo basso , pur sapendo bene che tu compreresti subito, se è un consulente serio deve farti desistere dall’acquisto con ogni mezzo a disposizione! Perdendo magari la commissione ma dormendo sonni tranquilli e guadagnandone in affidabilità e professionalità, valori che non hanno un pari controvalore monetario!

        Come anticipatovi poi bisogna anche sottolineare che ovviamente l’acquisto di un appartamento dove vige questa figura di gestione, ha un prezzo di mercato basso!

        Si possono trovare appartamenti da 70.000€ ad arrivare ai 90.000€ in zone che di solito presentano prezzi, a parità di metratura, di almeno il doppio.

        ALLA FINE DI TUTTO…SECONDO VOI…. PUÒ CONVENIRE UN INVESTIMENTO A RENDITA DEL GENERE????????????

        Secondo la mia esperienza nel campo degli investimenti immobiliari… ASSOLUTAMENTE NO!!!

        Io non vi consiglierò MAI di acquistare un immobile in un complesso con Explotaciòn Turistica!

        Quindi attenzione agli annunci di immobili al di sotto dei 90000€ perché nel 90% dei casi vi sarà sempre una bella sorpresa dietro!

        Proprio qui prende valore la mia esperienza, la mia conoscenza dei complessi in Gran Canaria e la mia dedizione nello scegliere l’investimento giusto in alcuni casi anche informandomi a fondo sullo stato di un Complesso che magari non conosco.

        ABBIAMO LO STESSO INTERESSE IN COMUNE, PIU’ GUADAGNI… PIU’ GUADAGNO IO!

        TI FARO’ SPENDERE I TUOI SOLDI COME SE FOSSERO I MIEI! QUESTA E’ LA MIA FORMULA!

        INFORMATEVI bene prima di qualsiasi tipo di acquisto, NON BRUCIATE I VOSTRI RISPARMI IN ACQUISTI IMMOBILIARI SBAGLIATI!

        PER INVESTIRE AL MEGLIO, INIZIA A SEGUIRE IL METODO CHE HO CREATO PER TE CHIAMATO “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Daniele Piccoli 


        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

        “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

        Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 – Piano 2º – Porta G

        C.P. 35100 Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

        Daniele Piccoli (Italiano) +39 351 871 1203

        Daniele Piccoli (Spagnolo) +34 635 632 009

        Telefono Ufficio +34 674 139 054

        Contatto Skype: daniele piccoli

        info@propertyforsalegrancanaria.com

        www.propertyforsalegrancanaria.com

        SUPER DOMANDONA PER I PROPRIETARI DI IMMOBILI IN GRAN CANARIA

        Quanti sono i proprietari di immobili in Gran Canaria che hanno fatto il modello 425 per la dichiarazione degli introiti del 2021? O ve ne siete “dimenticati”?!?!?

        Sono sicuro che nessuno risponderà a questa domanda, o pochissimi lo faranno. Quindi riflettete….rubare un piatto di lenticchie non ne vale la pena, ve lo assicuro!

        Lo so, molta gente qui sull’isola gestisce immobili per compensi più bassi di un professionista e vi include nel servizio anche le pulizie oltre al check-in e check-out.

        Più o meno ti costa 70€….avrai sicuramente un bel guadagno per te che sei il proprietario, ma, purtroppo ti sei dimenticato il fatto che devi pagare le tasse e devi registrare i tuoi ospiti in Policia Nacional o in Guardia Civil attraverso il tuo numero di licenza Viviendas Vacacionales, se c’è l’hai! e chi te lo gestisce deve essere ugualmente in regola e pagare le proprie tasse!

        Perché in caso di un controllo da parte dell’Agenzia delle Entrate o un incidente domestico, verranno a bussare anche alla tua porta e saranno veramente guai seri per te proprietario.

        Tu proprietario, la prima cosa che devi fare, è richiedere immediatamente il mod.037 per verificare se realmente chi gestisce il tuo investimento è in regola nel campo immobiliare e se conosce ed applica la legge che regola le Viviendas Vacacionales.

        Se chi ti gestisce l’immobile non soddisfa questi due requisiti, non ti resta altro da fare come hanno già fatto in tanti, di entrare a far parte de “Il Circolo degli Investitori Immobiliari “ da me creato per garantirti un servizio di gestione legale ed eccellente e non solo…ne vedremo delle belle.

        Presto potrai aderirvi anche tu gratuitamente..


        INVESTIMENTI IMMOBILIARI IN GRAN CANARIA

        IL MIO NUOVO LIBRO
        Non so ancora quando deciderò di mettere in vendita il mio nuovo libro… ma se ti iscriverai alla mia Newsletter, ti invierò una mail non appena sarà in vendita.

        Sarai tra i primi a saperlo e, se il tuo “click” sarà il più veloce di internet, potrai anche accaparrarti il fantastico Bonus che ho pensato per te.

        daniele piccoli il nuovo libro su come investire in immobili nel business degli affitti brevi alle canarie

        Daniele Piccoli Broker & Property Finder e fondatore/titolare della PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA, grazie all’esperienza acquisita sul mercato immobiliare della zona turistica di Gran Canaria, offro una consulenza specialistica agli investitori immobiliari che desiderano acquistare un immobile sull’Isola da mettere a reddito con il Business degli Affitti Brevi, che sia un Bungalow, un appartamento o una Villa di Lusso.Sono il consulente Immobiliare con il maggior numero di vendite a distanza all’attivo in Gran Canaria, occupandomi in prima persona anche del processo che segue l’acquisto dell’Immobile, come il progettare il suo Restyling o Ristrutturazione o richiederne la licenza di Viviendas Vacacionales per la locazione ai turisti.


        Sono il Consulente Immobiliare Italiano con il maggior numero di compravendite Online all’attivo attraverso procura sull’isola di Gran Canaria grazie al mio metodo chiamato “Il Circolo degli Investitori Immobiliari”

        Conosco ogni centimetro quadrato delle zone turistiche più profittevoli dell’isola dove ti consiglierò di investire.

        Dispongo di una struttura a 360º per la gestione degli appartamenti acquistati dai miei clienti

        NON COMPRARE UN IMMOBILE SENZA AVER LETTO PRIMA QUI SOTTO!

        DEVI SAPERE CHE CI SONO COSE CHE NESSUNO MAI TI DIRÀ PER INCOMPETENZA DEL SETTORE (Troppi improvvisati) OPPURE PER INTERESSI….LEGGI ATTENTAMENTE!!

        “PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA” È UN’AZIENDA DI INVESTIMENTI IMMOBILIARI FOCALIZZATA NELLA VENDITA IN SEDE O A DISTANZA ATTRAVERSO PROCURA DI IMMOBILI DI LUSSO E DA RENDITA CON IL BUSINESS DEGLI AFFITTI BREVI A TURISTI NEL SUD DI GRAN CANARIA GARANTENDO UNA GESTIONE A 360º DELL’IMMOBILE CHE VA DALLA RISTRUTTURAZIONE CON PROGETTO SE NECESSARIA PASSANDO PER L’EVENTUALE MANUTENZIONE, AL CHECK-IN E CHECK-OUT DEL TUO OSPITE E ALLA SUA REGISTRAZIONE ALLE AUTORITÀ COMPETENTI, ALL’ASSISTENZA H24 FINO ALLE PULIZIE E ALLA GESTIONE FISCALE PER IL PAGAMENTO DELLE TASSE.


        -Non comprare un Immobile qualunque che ti viene proposto da Agenzie Immobiliari TRADIZIONALI che vendono di tutto come cessione attività di Ristoranti, Bar, Negozi in genere, Garage, Terreni ecc.. ecc.. quindi improvvisate e inesperte nei settori degli Affitti Brevi, perche’ a loro interessa solo intascare la commissione di vendita senza Garantirti il giusto investimento.


        -La classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE occupandosi di tutto, non potrà mai offrirti un servizio eccellente e garantito per la gestione del tuo immobile per Affitti Brevi, perché non ha esperienza con la complessa legge della Vivienda Vacacional che ti permette di affittare senza correre rischi di multe salate da parte dell’Agenzia delle Entrate e i controlli da parte delle autorità competenti.


        -Non affidare la Gestione del Tuo investimento alla donna delle pulizie o all’improvvisato amico del tuo amico o alla classica Agenzia Immobiliare TRADIZIONALE che sicuramente non conoscono la legge vigente e non sanno come Gestire il Tuo Investimento a 360º, dalla preparazione iniziale dell’alloggio, alla richiesta della Licenza di Viviendas Vacaciònales e che non registrano il tuo Ospite in Polizia o Guardia Civil con sanzioni che vanno da €30.000 a €300.000, nè si occuperanno del Pagamento delle Tasse all’Agenzia delle Entrate e sopratutto DIFFIDA da chi ti offre una Rendita Garantita mensile!!!Rischi di ritrovarti con centinaia di persone che hanno preso la residenza nel tuo appartamento!Quindi ti ritroverai con seri rischi legali….


        ISCRIVITI SUBITO ALLA MIA NEWSLETTER

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

        agenzia immobiliare italiana migliore in gran canaria

        CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 

        PROPERTY FOR SALE GRAN CANARIA

        Investimenti Immobiliari di Lusso e da Rendita in Gran Canaria attraverso Procura o in sede

        Avenida de Tirajana, 37 Edificio “MERCURIO” Torre 2 – Piano 2º – Porta G

        C.P. 35100 Playa del Inglès- Maspalomas – Gran Canaria – Isole Canarie – Spagna

        Daniele Piccoli (Italiano) +39 351 871 1203

        Daniele Piccoli (Spagnolo) +34 635 632 009

        Telefono Ufficio +34 674 139 054

        Contatto Skype: daniele piccoli

        info@propertyforsalegrancanaria.com

        www.propertyforsalegrancanaria.com

        LA LEGGE SULLE VIVIENDAS VACACIONALES IN ITALIANO

        Ora che la tua casa è ristrutturata, arredata pulita  profumata siamo pronti per affittarla ma…..prima di pubblicarla sui portali e attraverso il mio sito istituzionale dobbiamo pensare alla legge e fare le cose in regola.

        Investire in Gran Canaria nel Business degli Affitti Brevi conviene però bisogna farlo seguendo le regole locali per evitare di mettere a rischio il proprio investimento e di ricevere sanzioni dalla Agencia Tributaria (Agenzia delle Entrate Canaria) vanificando tutti gli sforzi e i sacrifici profusi nella attività degli Affitti Brevi.

        Come nel 2015 , quando nessun altro sponsorizzava appartamenti per Affitti Brevi (Case Vacanza), io sono stato il primo in Gran Canaria a lanciare questo tipo di nuovo business ossia la vendita e la gestione di immobili dedicati esclusivamente agli AFFITTI BREVI, TRALASCIANDO GLI AFFITTI A LUNGO TERMINE così creando il mio BRAND.

        A differenza di altri agenzie tuttologhe che vendono immobili residenziali, immobili a rendita, attività commerciali, locali, posti auto, terreni e chi più ne ha più ne metta, io resto focalizzato al 100% sul mio Brand degli affitti brevi, sul mio Core Business.

        Di seguito pian pianino con il passar del tempo anche altre agenzie si sono cimentate in questo tipo di business. 

        Ma questo poco ci interessa….noi guardiamo noi stessi e andiamo avanti per la nostra strada distinguendoci per i servizi offerti.


        E appunto come dicevo….oggi come 7 anni fa…ancora una volta ci siamo resi unici nel nostro settore dedicato appunto agli Affitti Brevi….siamo la prima Agenzia Immobiliare in Gran Canaria a richiedere la Licenza di “Viviendas Vacacionales” con un iter di 7 giorni e ad esporla agli occhi di tutti! 

        La prima targa di “VIVIENDAS VACACIONALES” l’abbiamo esposta presso il COMPLESSO “PLAYMAR” AL BUNGALOW Nº88 a Campo Internacional, la PRIMA  VIVIENDAS VACACIONALES REGISTRATA REGOLARMENTE ALL’INTERNO DEL COMPLESSO OTTENUTA E AFFISSA IN SOLI 7 GIORNI DALLA RICHIESTA!!!!!!!!! 

        In tutta la mia vita grazie agli insegnamenti dei miei genitori ho sempre parlato collegando il cervello alla bocca e soprattutto con cognizione di causa , conoscendo ciò di cui parlo.
        Essere ignoranti non vuol dire essere poco colti ma vuol dire ignorare ossia non conoscere e quando non si conosce ciò di cui si parla sarebbe preferibile o tacere o quantomeno informarsi prima di dar fiato alla bocca!
        Questo per far capire a chi diffonde notizie false e senza alcun fondamento, secondo le quali la licenza impiega un anno per essere pronta all’affissione, oppure che non è necessaria ecc… che sarebbe il caso di acquisire informazioni al fine di risultar ciò che si dice, utile a tutti!

        Il nostro ruolo qui sull’isola è quello di aiutare chi desidera investire per rendita o per trasferimento personale senza errori, per quanto possibile, e soprattutto seguendo le leggi locali.

        Sono anni che ci dedichiamo con tutto il nostro cuore e il nostro cervello a questo e stiamo raggiungendo i nostri obiettivi nella legalità, professionalità e competenza grazie anche alla collaborazione di validi consulenti e al nostro impegno nello studio e nell’acquisizione di informazioni.

        Per questo siamo fieri di aver affisso la prima licenza di Viviendas Vacacionales su suolo turistico e siamo sempre disponibili ad aiutare chi desidera lavorare qui sull’isola nel settore degli affitti brevi in modo regolare…
        La competenza deriva dalla conoscenza, non può esserci competenza dall’ignoranza!

        IL MIO SUGGERIMENTO È SEMPRE LO STESSO…AFFIDATEVI A GENTE CON ESPERIENZA DEL SETTORE….NON A IMPROVVISATI O AGENZIE TUTTOLOGHE O TUTTO FARE…NON POTRANNO MAI OFFRIRTI UN SERVIZIO ECCELLENTE!

        La licenza di Vivienda Vacacional ha lo scopo di identificare fiscalmente e visivamente l’immobile quale attività di ricezione turistica dando un’immagine di serietà e professionalità dell’attività sia per l’immobile in sé che per il proprietario o per chi lo gestisce.

        Attualmente in base alle nuove previsioni normative la regola principale da seguire riguarda in particolare gli immobili presenti sul suolo turistico (sud dell’isola) solo in complessi con divisione orizzontale; per questi immobili le modifiche apportate alla legge del 2015 dal tribunale Canario dove si decurtano 4 punti importanti che vietavano l’affitto vacacional  su suolo turistico , consentono oggi di affittare questi immobili a scopo turistico ma solo previo ottenimento della licenza di Viviendas Vacacionales.


        Chiunque oggi quindi abbia un immobile a disposizione e desideri farlo fruttare con il business degli Affitti Brevi dovrà necessariamente sottostare alla suddetta regolamentazione, pena il pagamento di sanzioni molto salate.

        La Comunità Autonoma delle isole Canarie, così come previsto nel suo statuto, ha competenza esclusiva in materia di ordinamento del territorio e del litorale, urbanistico e abitativo ed anche in materia di turismo.

        La normativa in materia di alloggio turistico si è sviluppata nel tempo di pari passo con l’aumentare della richiesta turistica, che è oggi la principale industria delle Canarie. Considerata l’importanza di questo settore all’interno dell’economia dell’arcipelago, sono stati fatti sforzi di qualificazione e sinergia, anche tenendo conto della normativa europea in materia di tutela ambientale e libera circolazione (stabilimento e servizi), producendosi così nel tempo continue modificazioni per snellire e accelerare i processi burocratici.

        Recentemente con il decreto del governo di Canaria n. 113/2015  del 22 maggio, in vigore dal 29 maggio del 2015, si sono stabiliti i criteri e le modalità per poter offrire ai turisti come alloggio alternativo all’Hotel o al Villaggio, anche unità abitative non turistiche di proprietà di privati (persone fisiche o giuridiche).

        Pertanto, con il decreto, viene inserita la figura della  VIVIENDA VACACIONAL, vengono descritti i requisiti che deve avere l’alloggio, ed inoltre la tipologia di beni immobili che ne sono esclusi.

        Il decreto, in relazione con la qualificazione della zona in cui si trova ubicato il bene immobile, si richiama alla Legge n.2 del 2013, che fu emanata per il rinnovo e la modernizzazione turistica, e detta i criteri di qualificazione che ogni comune applica per il proprio territorio con l’apposito piano regolatore; pertanto prima ancora di presentare la Comunicazione di Inizio di Attività Turistica, per poter essere iscritto nel Registro Generale Turistico, così come indicato nel nuovo decreto, bisognerà prima verificare, nel COMUNE DI RIFERIMENTO, la qualificazione della zona nella quale si trova il bene immobile che si vuole utilizzare.

        Ecco il testo del  regolamento dell’attività turistica delle case vacanza della Comunità autonoma delle isole Canarie:

        Il governo delle Canarie, attraverso il Ministero responsabile per il turismo, da attuazione ad una procedura telematica per facilitare l’assegnazione del numero di registrazione dell’immobile come casa vacanza  e la stampa della relativa targa da affiggersi all’ingresso.

        I titolari dell’utilizzo delle case vacanza registrati nel registro generale del turismo della Comunità autonoma delle isole Canarie avranno un periodo di sei mesi per adattarsi alle nuove determinazioni del presente regolamento.

        Qualsiasi numero di norme di rango uguale o inferiore sono contrari alle disposizioni del presente Decreto: in particolare, il Decreto 113/2015, del 22 maggio, è abrogato dal che il regolamento delle case di vacanza è approvato.

        Prima disposizione finale.- Abilitazione

        Il capo del Dipartimento della Pubblica Amministrazione della Comunità autonoma delle isole Canarie con competenze in materia di turismo detterà le  disposizioni necessarie per lo sviluppo e l’attuazione del regolamento 

        Il presente decreto entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale delle isole Canarie.

        CAPITOLO I. 

        DISPOSIZIONI GENERALI 

        Articolo 1. Oggetto

        Lo scopo del presente regolamento è di regolamentare l’attività di ricettività turistica nella modalità di casa vacanza.

        Le case saranno intese come case per le vacanze, qualunque sia il loro tipo, purchè in condizioni di utilizzo immediato e rispondenti ai requisiti previsti dal presente regolamento, e saranno commercializzate o promosse nei canali di offerta turismo, anche attraverso terzi, con scopi di alloggio turistico e in cambio di un prezzo.

        Articolo 2. Campo di applicazione ed esclusioni

        1. Le case vacanze situate nella zona sono soggette al presente regolamento della comunità autonoma delle isole Canarie.

        2. Sono espressamente esclusi dal campo di applicazione del presente regolamento:

        Le case che vengono affittate in conformità con la legge 29/1994, del 24 novembre

        Articolo 3. Definizioni

        1. Ai fini del presente regolamento si applicano le seguenti definizioni:

        a. La casa soddisferà le condizioni di abitabilità 

        b. Case di tipo monofamiliare o collettivo: quelle situate in modo tale che la proiezione del piano di ognuno di essi non si sovrappone a quella di nessun altro alloggiamento, o, rispettivamente, quando si sovrappongono.

        c. Case di tipo indipendente o raggruppato: quando c’è un singolo alloggiamento in una parcella, o quando ci sono due o più, rispettivamente.

        d. Servizio di alloggio turistico; Rimane il servizio offerto in libera competizione e preso in prestito a titolo temporaneo, che si svolge in uno stabilimento che non costituisce la residenza abituale dell’utente turistico.

        e. Canali di offerta turistica: agenzie di viaggio, centri di prenotazione e qualsiasi altra società di intermediazione o società di servizi
        turismo, compresi quelli di intermediazione virtuale, attraverso internet o altri sistemi di tecnologie dell’informazione e della comunicazione, le agenzie immobiliari, pagine web di promozione, pubblicità, prenotazione o affitto di servizi turistici, piattaforme digitali, media e reti di comunicazione sociale e, in generale, qualsiasi mezzo o supporto, facilitino o pubblicizzino l’affitto di case per scopi turistici.

        f. Forma abituale: l’assegnazione dell’abitazione, due o più volte nel periodo di uno anno.

        g. Assegnazione temporanea: qualsiasi occupazione dell’abitazione per un periodo di tempo, che non implichi un cambio di residenza da parte dell’utente.

        h. Operatore di case per ferie: i proprietari o gli individui o con titolo sufficiente per la commercializzazione di abitazioni, che cedono a titolo a pagamento l’uso e il godimento di alloggi che soddisfano i requisiti previsto dal presente regolamento.

        i. Operatore di case per vacanze: proprietari o singoli o diritti legali a coloro che rinunciano alla commercializzazione delle loro case, quando l’attività di alloggio vacanza è sviluppata professionalmente.

        Si presumerà che l’attività di alloggio vacanziero si sviluppa con carattere professionale quando il proprietario lo sia di tre o più abitazioni con destino vacanziero e, in ogni caso, quando si tratti di imprese sfruttatore il cui oggetto permetta la commercializzazione di abitazioni vacanziere.

        j. Intermediario turistico: la persona fisica o giuridica la cui gestione imprenditoriale include la riserva o contrattazione di alloggio in abitazioni vacanziere, sottomettendosi alla normativa specifica che regola l’intermediazione turistica nell’ambito del Comunità Autonoma delle Canarie.

        k. Uso principale: è l’uso dettagliato che la pianificazione comunale indica come normale o caratteristico della parcella.

        l. Uso complementare: è ogni uso particolareggiato, senza il carattere di principale che la pianificazione urbanistica autorizza ad impiantarsi negli appezzamenti dell’uso principale al quale completa.

        2. Ai fini dell’applicazione del presente regolamento, i termini ivi definiti avranno il significato assegnato a loro qui. Inoltre, le definizioni incluse nei regolamenti delle applicazioni urbane e settoriali.

        Articolo 4. Stato giuridico

        1. Le attività di abitazione vacanziera si sottometteranno alle prescrizioni qui contenute ed alle altre norme applicabili, specialmente quelle di costruzione ed edificazione, sicurezza, salubrità, ambientali, urbanistiche, tecniche, abitabilità ed accessibilità.

        Articolo 5.- Principio di responsabilità

        1. Si presumerà che la persona proprietaria dell’abitazione destinata all’attività vacanziera è la sfruttatrice della stessa e sarà la responsabile davanti all’ Amministrazione e le persone utenti della corretta prestazione del servizio, a meno che, nella dichiarazione responsabile alla che si riferisce l’articolo 19, deleghi un’altra persona o entità come sfruttatrice della stessa, dovendo disporre in tale caso di titolo giuridico abilitante.

        2. I canali di offerta turistica saranno responsabili della veridicità della pubblicità e informazioni che forniscono per quanto riguarda il fitto di case vacanza, includendovi  il numero di registrazione nel Registro generale del turismo della Comunità Autónoma de Canarias in tutti i tipi di pubblicità online e offline.

        CAPITOLOII.

        DEI CRITERI E NORME DI ORDINAZIONE DELL’UTILIZZO ALLOGGIO TURISTICO DI VACANZA

        Articolo 6. – requisiti generali di introduzione

        1. Per poter essere utilizzati per il turismo delle vacanze, le case devono:

        a) Disporre di licenza di prima occupazione o, nel suo difetto, accreditamento di avere presentato dichiarazione responsabile o comunicazione previa all’effetto accompagnata da licenza di opere e certificato finale della stessa rilasciato per tecnico competente, come del corrispondente certificato di abitabilità.

        b) Nel caso di alloggi non residenziali ad uso residenziale
        consolidata conformemente alla normativa urbana, la sua adeguatezza deve essere dimostrata alle condizioni tecniche di sicurezza, abitabilità e salubrità degli alloggi mediante il corrispondente certificato di abitabilità, nonché le condizioni di sicurezza strutturale attraverso la certificazione rilasciata da un professionista tecnico competente per questo.

        c) L’uso turistico della casa da parte della pianificazione urbana non sarà vietato e, nei casi previsti dall’articolo 8, dove questo è il caso, è espressamente consentito da tale pianificazione.

        d) Avere comunicato al consiglio comunale corrispondente l’inizio 

        dell’attività classificato

        e) Questa attività non è vietata dagli statuti della comunità dei proprietari in edifici soggetti al regime di proprietà orizzontale.

        f) Rispettare i requisiti e le condizioni stabiliti nel presente regolamento.

        g) In nessun caso l’uso residenziale può essere combinato con l’uso complementare di una casa vacanza, nessuno può risiedere nella proprietà mentre è destinata a questa attività turistica.

        2. Le case vacanza situate sulle isole di El Hierro, La Gomera e La Palma sono esenti dal requisito di cui alla precedente lettera c), ad eccezione degli alloggi in una situazione al di fuori dell’ordinazione con uso residenziale consolidato, il cui uso turistico deve essere espressamente consentito nella pianificazione urbana.

        Articolo 7. Principi guida di base degli strumenti di pianificazione per la sistemazione della casa vacanza

        Per contribuire alla promozione e allo sviluppo dell’attività turistica nella tipologia di casa per le vacanze, garantendo la coesione sociale in tutto il territorio autonomo, strumenti di pianificazione territoriale e urbana, in base alla loro portata e contenuto, devono rispettare i seguenti principi di base:

        a) Promuovere o facilitare lo sviluppo di nuovi requisiti di mercato turistico, sviluppando politiche territoriali, in accordo con la pianificazione turistica, per indurre il mercato a introdurre le nuove tipologie richieste dagli utenti, aumentando la qualità e la competitività della destinazione e della crescita dell’economia locale e dell’arcipelago.

        b) Armonizzare l’espansione di questa offerta turistica con lo sviluppo del resto dei settori economici, con il raggiungimento dell’equilibrio sociale e con le infrastrutture, servizi e attrezzature, assicurando che abbiano le qualità e capacità adeguate per soddisfare i bisogni della popolazione e degli utenti turistici.

        c) Rendere l’uso delle case vacanza compatibile con lo scopo di proteggere l’ ambiente, garantendo uno sviluppo sostenibile e un uso efficiente della terra e altre risorse naturali, nonché la loro corretta integrazione nel territorio, adottando misure territoriali e urbanistiche che riducano il loro impatto.

        d) Rispettare la proporzionalità e la natura non assoluta nell’implementazione dell’uso casa per le vacanze, in modo da garantire la qualità della vita della popolazione residente, il loro benessere sociale e la conservazione dei segni d’identità culturale, favorendo l’integrazione dell’attività nell’ambiente economico, culturale, sociale e ambientale di ogni isola, comune e nucleo.

        Articolo 8.- Criteri di sviluppo urbano

        1. Gli strumenti di pianificazione urbana devono contemplare tra loro
        le determinazioni dell’uso turistico delle case come complementari all’uso principale residenziale, in ogni caso, da implementare indipendentemente da quello, in base ai seguenti criteri di implementazione:

        a) Le case vacanza saranno situate su terreni ad uso residenziale se  l’urbanistica non lo proibisce di forma espressa.

        b) Le abitazioni situate in suolo residenziale dentro le zone turistiche delimitate per la pianificazione territoriale non potranno essere destinate ad abitazione vacanziera a meno che la pianificazione urbanistica lo permetta espressamente.

        c) Le abitazioni che si trovano ubicate in suoli di uso turistico in zone turistiche con l’uso residenziale che hanno situazione legale di consolidamento conforme alla normativa urbanistica non potranno essere destinate ad abitazione vacanziera a meno che la pianificazione urbanistica lo permetta di forma espressa, e purché rimanga a salvo il principio di unità di sfruttamento.

        d) Nei diversi terreni di cui alla sezione precedente, abitazioni con
        uso residenziale consolidato che si trova in una situazione al di fuori della gestione ammetterà l’attività di casa vacanza a condizione che la pianificazione urbanista lo stabilisce così espressamente.

        e) Le case situate in insediamenti rurali o agricoli possono essere assegnate a alloggi per vacanze a condizione che la pianificazione urbana lo consenta forma espressa.

        2. Ad eccezione dei criteri della sezione d), che saranno applicabili, i restanti criteri la pianificazione dell’attuazione prevista nella sezione precedente non sarà applicabile in le isole di El Hierro, La Gomera e La Palma, dove sarà consentito l’alloggio vacanze indipendentemente dalla qualifica del terreno e lasciando il principio sicuro di unità di sfruttamento negli stabilimenti turistici.

        Articolo 9. Standard territoriali per l’uso delle case per le vacanze

        1. Gli strumenti di gestione insulare, in base alla loro portata e al loro contenuto, possono stabilire lo standard massimo di attuazione dell’uso complementare degli alloggi vacanza in linea con il suo modello territoriale, tenendo conto di quanto segue criteri:
        a) Area di terreno destinata all’uso turistico e residenziale.

        b) Sufficienza di infrastrutture, attrezzature e servizi.

        c) Distribuzione equilibrata degli usi.

        d) Previsione in relazione con sistemi generali ed equipaggiamenti di trascendenza supramunicipal.

        e) Impatti, diretti e indotti, della sostenibilità ambientale, sociale, economica e ambientale riferito al territorio.

        2. Con pieno rispetto agli standard territoriali dell’uso di abitazione vacanziera che, nel suo caso, si contemplino negli strumenti di ordinazione insulare, la pianificazione urbanistica potrà fissare altri aggiunti a relazione al rispettivo termine municipale, tenendo in conto i criteri indicati nel comma anteriore.

        CAPITOLO III. 

        DEL REGIME OPERATIVO Articolo 10.- Regime operativo

        1. L’inizio dell’attività di sfruttamento di una casa per le vacanze richiederà la presentazione di una dichiarazione responsabile dinanzi al Consiglio dell’isola corrispondente, che effettuerà la registrazione dell’attività, d’ufficio, nel Registro generale del turismo della Comunità autonoma delle Isole Canarie, comunicandola al Consiglio comunale corrispondente.

        Prima dell’effettiva occupazione della casa vacanza da parte degli utenti, se il contratto non è stato firmato per iscritto in anticipo, sarà obbligatorio che entrambe le parti firmino un documento in cui, come minimo, le condizioni estratte dal contratto, con indicazione degli orari, numero massimo di persone che possono rimanere in casa e i prezzi praticati per il servizio di alloggio, con la tassa generale indiretta inclusa. Questo documento sarà scritto in spagnolo, in inglese e, facoltativamente, in qualsiasi altra lingua.

        2. Le unità abitative ad uso residenziale, consolidate o meno, che erano integrate in una struttura turistica non alberghiera regolamentata dal regolamento di attività turistica di alloggio non può essere utilizzata a fini turistici nella modalità di case vacanza.

        Articolo 11. Termini di utilizzo e servizi inclusi

        1. Le case per le vacanze devono rimanere in uno stato di conservazione adeguato ed essere a disposizione degli utenti in perfette condizioni di pulizia e igiene, in modo tale che il suo uso sia consentito immediatamente.

        2. A tal fine, gli operatori di case vacanza devono garantire come
        minimo, al fine di facilitare il soggiorno, la fornitura diretta o indiretta dei seguenti servizi turistici:

        a) Pulizia della casa, all’ingresso e all’uscita dei nuovi occupanti.

        b) Fornitura di biancheria da letto, biancheria e articoli per la casa in generale.

        c) Manutenzione delle strutture.

        d) Assistenza 24 ore, almeno, telefonicamente.

        e) Garantire la fornitura permanente e adeguata di acqua calda e fredda, così come l’elettricità, durante l’intero periodo di permanenza dei clienti in casa.

        3. In caso di assunzione di personale per svolgere i servizi menzionati, o altre aggiunte al settore alberghiero, gli standard lavorativi devono essere rispettati, previdenza sociale e prevenzione dei rischi professionali applicabili anche ai lavoratori come il contratto collettivo.

        4. I proprietari di tre o più abitazioni destinate ad alloggio vacanziero, qualunque sia la sua localizzazione, e, in ogni caso, le imprese sfruttatrici la  cui attività professionale consista nella commercializzazione di abitazioni vacanziere, dovranno destinare un numero sufficiente di persone allo sfruttamento che garantiscano i servizi turistici minimi menzionati.

        Articolo 12. – Obblighi in materia di sicurezza

        Gli operatori delle case devono inviare alla Direzione della Polizia Generale le informazioni riguardanti la permanenza delle persone che soggiornano in esso, in conformità con le norme legali di registrazione documentale e informazioni richieste dalla normativa vigente in materia di protezione della sicurezza dei cittadini e altre disposizioni applicabili.

        Articolo 13. Informazioni generali e obblighi pubblicitari

        1. Le case vacanza esporranno, purché non vi sia alcun divieto espresso da parte delle regole della comunità dei proprietari, all’ingresso, in un luogo visibile, la targhetta distintiva in base al formato e alle caratteristiche stabiliti nell’allegato I al presente Regolamento, in cui il numero di registrazione è registrato nel Registro generale del turismo della Comunità autonoma delle Canarie che gli era stata assegnata.

        2. Prima della formalizzazione della prenotazione o appalto del servizio di alloggio, gli utenti saranno informati delle condizioni di accesso alle abitazioni vacanze, orari di entrata e di uscita, ammissione di animali domestici, prenotazioni e prezzi del servizio offerto, nonché qualsiasi altro requisito necessario a l’uso della casa vacanza, in particolare, sulle regole di coesistenza e uso di alloggi e aree comuni, se del caso.

        Ci sarà, in ogni casa per le vacanze, in un luogo visibile, un poster informativo con un Numero di telefono del servizio di 24 ore, che consente la risoluzione di qualsiasi problema , nonché i telefoni e gli indirizzi dei servizi di emergenza e salute, scritto in spagnolo, in inglese e, facoltativamente, in qualsiasi altra lingua

        Ugualmente, sarà disponibile in ogni abitazione vacanziera un catalogo di servizi e di uso di equipaggiamenti, ed un cartello di sensibilizzazione ambientale che si redigeranno in spagnolo, in inglese e, opzionalmente, in qualunque altra lingua.

        3. La pubblicità, la fornitura e la gestione delle case vacanza saranno adattate alle esigenze di veridicità, obiettività e buona fede, fornendo all’utente informazioni sufficienti circa le caratteristiche di questi, le condizioni di utilizzo e i benefici che includono i servizi appaltati; tutti senza pregiudizio delle disposizioni di normative vigenti in materia di pubblicità e tutela dei consumatori.

        4. La pubblicità delle case per le vacanze deve essere fatta in un modo da non indurre confusione o errore sulla sua modalità e tipologia, lasciando espressamente la loro modalità di alloggi extra-hotel e di casa vacanza.

        5. Allo stesso modo, i proprietari, gli operatori di abitazioni vacanze e i canali di offerta turistica saranno obbligati a includere in forma permanente, tutta la pubblicità che svolgono e qualunque sia il mezzo dipendente, il numero di registrazione nel Registro generale del turismo della Comunità Autonomo delle Isole Canarie che gli è stato assegnato, per la sua conoscenza pubblica.

        Articolo 14. Obblighi di informazione e pubblicità nelle case soggette al regime di proprietà orizzontale

        1. Oltre agli obblighi generali indicati nell’articolo anteriore, trattandosi di abitazioni sommesse a regime di proprietà orizzontale, lo sfruttatore della stessa farà consegna, all’entrata dell’utente nell’abitazione vacanziera, delle norme di regime interno della comunità di proprietari.

        2.Nel suo difetto, farà loro consegna di norme specifiche di uso delle zone comuni in termini compatibili col diritto di uso del resto delle persone proprietarie o residenti dell’immobile. Saranno redatte in spagnolo, in inglese, e, opzionalmente, in qualunque altra lingua.

        3. Case vacanza integrate in case soggette a regime di proprietà orizzontalmente devono rendere disponibili alla comunità dei proprietari un numero di servizio telefonico, 24 ore al giorno, per comunicare incidenti gravi che possono accadere.

        Articolo 15.- Altri obblighi degli operatori di case di vacanza

        1. Oltre all’osservanza dei doveri delle società turistiche stabilite nella Legge sulla regolamentazione del turismo nelle isole Canarie, gli operatori di alloggi saranno responsabili per il rispetto dei seguenti obblighi:

        a) Avere a disposizione degli utenti i fogli di reclamazione, effettuando la consegna di una copia quando richiesto.

        b) Garantire la sicurezza dello stabilimento e prendersi cura del suo corretto funzionamento e manutenzione.

        c) Rispettare il dovere di manutenzione dell’immobile.

        d) Prendersi cura del buon trattamento degli utenti e assicurarsi una buona coesistenza tra questi e i vicini.

        e) Ospitare un numero di persone che non superi il massimo corrispondente alla capacità abitativa stabilita dal numero di camere da letto e occupazione, secondo i dati inclusi nella comunicazione o dichiarazione responsabile per occupazione, o se del caso, il certificato di occupazione o la prima licenza di occupazione.

        f) Non si potranno riscuotere prezzi superiori, né si potrà riscuotere per servizi non richiesti o che non siano indicati nei canali di offerta turistica o nelle comunicazioni mantenute con l’utente per qualunque mezzo.

        2. Per la sua considerazione di attività classificata, gli sfruttatori di abitazioni vacanziere sono obbligati a sottoscrivere una polizza di assicurazione che copra responsabilità civili per importo minimo di 150.000 €.

        Articolo 16. Divieti per gli utenti

        1. E’ vietato, in ogni caso, agli utenti di case vacanza:

        a) Destinare la casa per le vacanze per scopi diversi dal turismo 

        b) Ospitare un numero maggiore di persone rispetto a quelle corrispondenti alla capacità massimo fissato per la casa.

        c) svolgere qualsiasi attività che sia in conflitto con gli usi della coesistenza, igiene e ordine pubblico o che impedisce il normale riposo degli altri utenti della proprietà.

        d) Contravvenire le norme di regime interno della comunità di proprietari dove l’abitazione vacanziera si ubichi.

        e) Introdurre animali contro il divieto del condominio, tranne quando si tratta di cani da assistenza per le persone con disabilità.

        f) Introdurre dispositivi o meccanismi che alterano in modo significativo il consumo medio di acqua ed energia.

        2. Questi divieti devono essere incorporati nel regolamento del regime interno, o nelle specifiche regole di utilizzo del alloggiamento, messo a conoscenza dell’utente, in precedenza o al momento della contrattazione, e, in ogni caso, deve essere annunciato in modo visibile in un’area di facile vista all’interno della casa vacanza in spagnolo, in inglese e, facoltativamente, in qualsiasi altra lingua.

        CAPITOLO IV.

        – REQUISITI E ATTREZZATURE MINIMI

        Articolo 17. Requisiti funzionali

        1. Il design e le dimensioni della casa saranno tali da ammettere adeguata fornitura di mobili, facilitando, insieme con le sue strutture e attrezzature, le attività di riposo , pulizia, manutenzione, soggiorno e deposito.

        2. Le case vacanze devono rimanere in uno stato di conservazione adeguato ed essere a disposizione degli utenti in perfette condizioni di pulizia e igiene, in modo tale che il loro uso sia consentito immediatamente.

        Articolo 18. Requisiti minimi di equipaggiamento

        1. Le case vacanza devono avere l’equipaggiamento minimo richiesto per le case rurali nei regolamenti normativi di questa modalità di alloggio extra-alberghiero.

        2. Le abitazioni vacanziere devono accreditare la loro sostenibilità energetica mediante l’ottenimento, previa alla commercializzazione, del certificato energetico che corrisponda secondo la normativa specifica. Ugualmente, le abitazioni vacanziere dovranno compiere gli standard di sostenibilità.

        3. Inoltre, devono rispettare le normative applicabili in materia di sostenibilità e accessibilità all’alloggio, in conformità con le disposizioni dei regolamenti specifici e rispettando, se del caso, le norme relative al patrimonio storico e culturale.

        4. Le case vacanza devono avere un contatore di acqua ed elettricità indipendente.

        CAPITOLO V. PROCEDURA PER L’AVVIO E L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ

        Articolo 19. Regime di dichiarazione responsabile dell’inizio dell’attività

        1. Prima dell’inizio dell’attività di sfruttamento, i proprietari dell’abitazione vacanze o, a seconda dei casi, le persone fisiche o giuridiche a cui in precedenza il proprietario ha ceduto il loro sfruttamento, devono presentare una dichiarazione al Corrispondente Municipio insulare, in cui il compimento dei requisiti di cui all’articolo 6 del presente regolamento, che dispone della documentazione che lo accredita e che si impegnano a mantenere detta conformità durante il tempo in cui si svolge l’attività.

        2. La dichiarazione responsabile per l’inizio dell’attività deve essere conforme al modello che include nell’allegato II.

        3. La presentazione della suddetta dichiarazione responsabile autorizza l’inizio dell’attività di case per le vacanze da quello stesso giorno, fatto salvo il potere amministrativo di verifica e ispezione dei requisiti qualificanti per l‘ esercizio di attività.

        Articolo 20. Iscrizione al registro generale del turismo

        1. Una volta presentata la dichiarazione di cui all’articolo precedente, l’Insular Cabildo procedere alla registrazione dell’attività nel Registro generale del turismo della Comunità Autónoma de Canarias, notificando immediatamente all’operatore il numero conseguito. Inoltre, notificare la registrazione dell’attività al Consiglio comunale di appartenenza.

        2. La presentazione della dichiarazione responsabile di inizio di attività autorizza lo sfruttatore dell’abitazione vacanziera a ritirare il foglio di reclami ed il cartello da affiggere nel Consiglio comunale Insulare corrispondente.

        Articolo 21. Modifiche e incidenti nell’esercizio dell’attività

        Qualsiasi alterazione o modifica dei dati inclusi nella dichiarazione responsabile di inizio dell’attività, compreso il cambio di proprietario o operatore, sarà comunicato al Cabildo insulare in un termine non superiore a trenta giorni da quando hanno luogo, per essere registrato nel registro.

        Articolo 22. Cessazione dell’attività

        1. Le persone che possiedono le case vacanza o, se del caso, le persone
        o persone giuridiche a cui il proprietario ha precedentemente affidato il loro sfruttamento, comunicherà la cessazione definitiva al Consiglio dell’isola corrispondente, in un termine massimo di trenta giorni successivi a tale cessazione, consegnando i fogli di reclami e il libro delle ispezioni.

        2. La comunicazione si potrà realizzare per qualunque mezzo ammesso in diritto che permetta la sua costanza e lo stesso si iscriverà nel Registro Generale Turistico.

        CAPITOLO VI. REGIME DI RECLAMI, ISPEZIONI E PENALITÀ

        Articolo 23. Reclami

        1. In ogni momento dovrai lasciare a disposizione degli utenti, fogli di reclami adeguati al modello ufficiale regolato nel regolamento turistico, senza pregiudizio a quelli che potrebbero essere richiesti in altre materie.

        2. Nel caso di reclami basati sui prezzi, sarà consegnato all’utente, insieme ai fogli di richiesta, copia della conferma o accreditamento della Riserva.

        3. Questa copia verrà sottoscritta dagli operatori della casa vacanze, e deve contenere, oltre alla firma, la data di consegna.

        Articolo 24. Regime di Ispezione e Sanzionamento

        1. Quando si verifichi per qualunque Amministrazione pubblica o agente dell’autorità con facoltà ispettrici l’inadempimento di alcuna delle condizioni o requisiti previsti al presente Regolamento, lo comunicherà all’ispezione turistica agli effetti dell’applicazione, nel suo caso, del regime sanzionatore previsto nella normativa turistica.

        2. Saranno responsabili delle infrazioni amministrative alla normativa turistica che sia loro di applicazione, le persone proprietarie delle abitazioni o nel suo caso le persone fisiche o giuridiche ai che previamente la persona proprietaria abbia raccomandato lo sfruttamento delle abitazioni vacanziere.

        3. I canali di offerta turistica saranno responsabili del rispetto degli obblighi di informazioni e pubblicità stabilite nel presente regolamento. Devono anche ritirare i contenuti o rendere il loro accesso impossibile rispetto alle offerte illecite comunicate dall’amministrazione competente, su richiesta di quest’ultimo.

        4. La responsabilità in che si incorra per le azioni od omissioni relative ai requisiti ed obblighi stabiliti al presente Regolamento e che siano costitutive di infrazioni tipificate nella legislazione di ordinazione turistica Canaria, sarà esigibile di accordo col procedimento previsto nella legislazione di procedimento amministrativo comune delle Amministrazioni Pubbliche e disposizioni vigenti in materia di esercizio della potestà sanzionatrice in materia turistica canaria.

        5. In nessun caso il titolare dell’abitazione potrà sostenere che l’abitazione vacanziera ha la condizione di domicilio abituale agli effetti di evitare le attuazioni del Servizio di Ispezione turistica.

        Il Decreto poi in un’ottica di legalità e collaborazione obbliga  le piattaforme come Bookign ad Aibnb  a richiedere ufficialmente i dati di registrazione ai proprietari delle V.V. di modo che incrociando i dati con il MOD 179 la Hacienda potrà ricavare i dati introiti delle V.V. (affitto turistico) generati tramite l’uso delle famose e utilizzatissime piattaforme on line.

        Ecco i dati richiesti:

        1)i dati del Titolare o di chi gestisce la V.V. per conto del Titolare.
        2) identificazione precisa dell’immobile con referenza catastale.

        3) giorni di occupazione annuale della V.V.
        4) mezzo di pagamento dove vengono liquidate le commissioni

        Il tutto per regolamentare e tassare con maggiore efficacia il ricco mercato della Vivienda Vacacional (affitto turistico) canario.

        Cosa rischiano i proprietari o gli operatori nel settore affitto turistico inadempienti?

        Sanzioni sino a 20 euro “per ogni soggiorno non comunicato” tramite il modello 170, con un massimo di 20.000 euro annui di multe.

        Se in futuro Hacienda dovesse emettere un ravvedimento per anomalie nella dichiarazione, le multe potrebbero arrivare anche a 600.000 euro!

        Con la tracciabilitá degli incassi sempre più puntuale, affidarsi a operatori qualificati e che lavorano secondo legge e’ veramente sempre più importante. Il fisco spagnolo in caso di sanzioni ha la facoltà’ di bloccare i conti correnti o mettere ipoteche giudiziali sulle proprietà.

        LIMITI ALLA LICENZA DI VIVIENDA VACACIONAL

        Inizialmente il decreto sulle V.V. vietava la licenza alle strutture presenti su territorio turistico , limitando così in gran misura la libertà di impresa individuale nella zona più ricca e fiorente di turisti dell’intera isola.

        Per questo motivo sono insorti i proprietari immobiliari e le associazioni come l’Ascav, spingendo il Tribunale a rivedere il decreto modificandolo in senso sostanziale.

        Il Tribunal Supremo ha sentenziato infatti che la proibizione della Vivienda Vacacional nelle zone turistiche “…contravviene alla libertà di impresa garantita dalla Costituzione spagnola e  favorisce l’offerta di prodotti allocativi tradizionali”.

        Quindi il “controsenso” creato dal Decreto del 22 maggio 2015, di non poter fare l’affitto turistico (V.V.) proprio nelle zone turistiche non e’ più in vigore e il Cabildo ha rapidamente modificato i moduli per l’utilizzo della V.V. anche nelle zone prima proibite.

        Ok quindi tutto risolto?

        Non è proprio così, rimangono le limitazioni per i condomini cosiddetti in EXPLOTACIÒN TURISTICA dove è già presente una licenza turistica e dove pur se possibile richiedere la Licenza di V.V. risulta poi difficile se non impossibile affittare ai turisti autonomamente…vediamo come e perché.

        QUINDI ATTENZIONE QUANDO UN IMMOBILE DA INVESTIMENTO PER IL BUSINESS DEGLI AFFITTI BREVI  HA UN PREZZO TROPPO BASSO …NEL 90% DEI CASI SI TROVA ALL’INTERNO DI UN COMPLESSO IN EXPLOTACIÒN TURISTICA E QUINDI NON POTRETE ESSERE LIBERI DI ALLOGGIARVI O DI AFFITTARLO COME , QUANDO E A CHI VORRETE!

        LA EXPLOTACIÒN TURISTICA IN CANARIA

        CHE COS’È LA EXPLOTACIÒN TURISTICA?

        Mi rendo conto che ancora moltissime persone, interessate ad un investimento immobiliare, non conoscano la Explotaciòn Turistica. Come già esposto nell’articolo precedente che parla del decreto sull’affitto turistico, la Explotaciòn si traduce in italiano come sottomissione!

        Intanto andiamo a vedere che cosa è e che funzioni ha in un complesso di appartamenti.

        LA EXPLOTACIÒN non è altro che una società autorizzata dall’ufficio del turismo all’affitto per notti/settimanale di appartamenti in complessi di proprietari privati. 

        Chiaramente la Explotaciòn con un buon investimento può anche essere proprietaria di un lotto di appartamenti. 

        Per instaurare una società del genere in un complesso, la Explotaciòn dovrà possedere almeno il 30% di appartamenti presenti nell’edificio. 

        Quindi ottenuto almeno il 30% di adesioni richiederà la licenza per l’affitto per vacanza, e potrà così commercializzare e pubblicare i suoi appartamenti su qualsiasi portale dedicato alle vacanze.
        Sottomissione perché? Prima di ogni cosa il restante 70% ,o quello che sia, di appartamenti non potranno essere affittati alla stessa maniera, in quanto sarebbe concorrenziale. 

        Quindi chi volesse far lavorare il proprio immobile in questa maniera lo dovrà cedere in gestione alla Explotaciòn. Chiaramente la Explotaciòn riconoscerà al proprietario una quantità di denaro annua sul profitto realizzato, prendendosi carico anche del pagamento comunidad (condominio), luce, acqua e quant’altro. Alcune Explotaciòn concedono l’uso dell’immobile una settimana o più al proprietario, anche fino a due mesi ma sempre di solito in bassa stagione quando l’immobile risulta poco richiesto dai turisti.

        Alcuni addirittura lo gestiscono solo in inverno e lo lasciano per l’estate, bassa stagione, al proprietario. Ma quanto realizza un proprietario? In molti complessi gli explotadores riconoscono circa 4500€ annui cioè 375,00€ mensili puliti di spese.

        Il problema è che, io compro una casa per trascorrerci alcuni mesi l’anno oppure per affittarla con il Business degli affitti brevi e non posso farlo?

        Cioè acquisto una casa che alla fine non è praticamente mia! 

        È storia recente quella di una signora proprietaria di un immobile a Puerto Rico di Gran Canaria in un complesso in Explotaciòn, la quale di ritorno da una breve vacanza nel suo Paese di origine, ha trovato la serratura cambiata dalla Società Explotadora e non è potuta entrare in casa sua; si è rivolta alla Policia ma questa non è potuta intervenire perché la legge tutela la Società in qualità di titolare della gestione degli immobili presenti nel suo Complesso…immaginate lo stato d’animo della signora..e potrebbe capitare anche a voi!

        È capitato a me personalmente di seguire inizialmente una signora che desiderava investire qui sull’isola acquistando un immobile da dedicare al Business degli affitti brevi; dopo varie proposte e visite mi comunica di aver trovato un ottimo affare e che avrebbe acquistato altrove..

        Io chiesi dove si trovava questo grande affare , quale fosse l’immobile così conveniente che era sfuggito al mio radar (!) e quando le mie orecchie udirono il nome del Complesso sobbalzai sulla sedia! 

        Era un Complesso notoriamente (chi è del mestiere conosce benissimo tutti i complessi explotati dell’isola) sotto explotacion e lo comunicai alla signora..

        Ma il denaro aveva già offuscato la sua mente, e mossa dalla presunzione tipica degli investitori sprovveduti convinti di essere esperti ma che nella realtà vengono solo attratti dal prezzo basso e magari dall’estetica dell’immobile (grandissimo errore!!), decise di affidarsi a chi le aveva consigliato quel fantastico affare proseguendo nell’acquisto…morale della favola?

        Dopo pochi mesi dall’acquisto mi ricontatta piangendo pregandomi di rivenderle l’immobile…io l’ho gentilmente invitata a rivolgersi a qualcun altro..non avrei mai proposto ad uno dei miei potenziali investitori un acquisto del genere, i miei clienti non sono polli da spennare e se non lo fossero, non lo diventerebbero mai per mia mano.

        Sarebbe come far loro buttare decine e decine di migliaia di euro dalla finestra per un incauto acquisto, magari lamentandosi anche della commissione!

        Questo per farvi capire che bisogna guardarsi le spalle, fidarsi di chi ti mette in guardia da un prezzo basso , pur sapendo bene che tu compreresti subito, se è un consulente serio deve farti desistere dall’acquisto con ogni mezzo a disposizione! Perdendo magari la commissione ma dormendo sonni tranquilli e guadagnandone in affidabilità e professionalità, valori che non hanno un pari controvalore monetario!

        Come anticipatovi poi bisogna anche sottolineare che ovviamente l’acquisto di un appartamento dove vige questa figura di gestione, ha un prezzo di mercato basso! 

        Si possono trovare appartamenti da 80.000€ ad arrivare ai 130.000€ in zone che di solito presentano prezzi, a parità di metratura, di almeno il doppio.

        ALLA FINE DI TUTTO…SECONDO VOI…. PUÒ CONVENIRE UN INVESTIMENTO A RENDITA DEL GENERE?

        Secondo la mia esperienza nel campo degli investimenti immobiliari… ASSOLUTAMENTE NO!!!!

        Io non vi consiglierò MAI di acquistare un immobile in un complesso con Explotaciòn Turistica!

        Quindi attenzione agli annunci di immobili perché nel 90% dei casi vi sarà sempre una bella sorpresa dietro! 

        Proprio qui prende valore la mia esperienza, la mia conoscenza dei complessi in Gran Canaria e la mia dedizione nello scegliere l’investimento giusto in alcuni casi anche informandomi a fondo sullo stato di un Complesso che magari non conosco.

        RICORDI COME DETTO NEGLI ARTICOLI PRECEDENTI? ABBIAMO LO STESSO INTERESSE IN COMUNE, PIU’ GUADAGNI… PIU’ GUADAGNO IO!

        TI FARO’ SPENDERE I TUOI SOLDI COME SE FOSSERO I MIEI!

        QUESTA E’ LA MIA FORMULA!

        INFORMATEVI bene prima di qualsiasi tipo di acquisto, NON BRUCIATE I VOSTRI RISPARMI IN ACQUISTI IMMOBILIARI SBAGLIATI!

        Daniele Piccoli

        Fissa Appuntamento
        Per una Consulenza, ricevo nel mio Studio solo su Appuntamento. Per fissare un Appuntamento compila il Form cliccando sul tasto
        Scroll to top